Take a little break :)

Cari amici, il mio blog va in vacanza per qualche settimana! Ho deciso di prendere una piccola pausa dalla routine quotidiana e di regalarmi un po’ di sano vagabondare. Perdersi per ritrovarsi, insomma, ed è proprio questo l’augurio che voglio fare a tutti voi lettori per il mese di agosto. È solo un mese, appenaContinua a leggere “Take a little break :)”

ARTE ED ETICA: IL CONNUBIO PERFETTO – Una nuova recensione de “L’invisibile nutrimento”

Cari amici del blog, oggi volevo condividere con voi un’altra profonda riflessione sulle poesie della mia raccolta L’invisibile nutrimento, a firma di Guglielmo Peralta. L’invisibile nutrimento è il titolo dell’ultima silloge poetica di Myriam De Luca. Esso è una metafora, in cui è subito esplicito il tema centrale della raccolta, la quale ha il suo principioContinua a leggere “ARTE ED ETICA: IL CONNUBIO PERFETTO – Una nuova recensione de “L’invisibile nutrimento””

Emotion recollected in tranquillity

Nell’ultimo post ho parlato delle emozioni che ricavo dalla natura, dal contatto benefico con gli elementi, da questo stato di grazia che mi procura l’osservazione della bellezza, e da come questo si tramuti in cura contro i malesseri della vita quotidiana. Questo pensiero mi ha ricordato un poeta che amo molto, William Wordsworth. Fondamentale perContinua a leggere “Emotion recollected in tranquillity”

LA POESIA DI UN ATTIMO

Amo profondamente la natura, mi abbraccia e mi conforta come una madre amorevole che perdona tutti i miei sbagli, che comprende le mie fragilità e mi protegge dal chiasso e dalla maldicenza del mondo. Mi spoglio di smartphone, tablet, PC, radio, TV… Con il sole in faccia o con la pioggia tra i capelli, attraversoContinua a leggere “LA POESIA DI UN ATTIMO”

LA CASA DELL’INFANZIA

Un bambino felice sarà un adulto e un anziano sereno, in grado di gestire al meglio le proprie emozioni e i problemi della vita. Le esperienze vissute durante l’infanzia potrebbero condizionare e influenzare il corso della nostra vita futura. Se siamo stati dei bambini e degli adolescenti amati, accolti, compresi e accompagnati con intelligenza nelContinua a leggere “LA CASA DELL’INFANZIA”

“L’invisibile nutrimento”: la presentazione alla Fondazione Giuseppe e Marzio Tricoli

Cari amici, ho il piacere di condividere con voi il video della presentazione de L’invisibile nutrimento, la raccolta di poesie che ho pubblicato con Edizione Thule. A chi ha vissuto assieme a me quel bellissimo evento e a chi, invece, non è riuscito a essere presente dedico questo momento speciale, arricchito dalla performance dell’attrice Stefania Blandeburgo,Continua a leggere ““L’invisibile nutrimento”: la presentazione alla Fondazione Giuseppe e Marzio Tricoli”

Premio Himera, alla palermitana Myriam De Luca il primo premio per la sezione Raccolta di poesie

Lo scorso 28 maggio, a Termini Imerese (Palermo), si è svolta la cerimonia di premiazione per la IX edizione del Premio nazionale di poesia Himera, quest’anno con una sezione speciale dedicata all’archeologia e ai beni ambientali e culturali in Sicilia e dedicata al professor Giuseppe Navarra. Il Premio, organizzato dall’associazione Termini d’Arte, ha avuto ilContinua a leggere “Premio Himera, alla palermitana Myriam De Luca il primo premio per la sezione Raccolta di poesie”

L’amore che non sa di esserlo

“A quel punto dovetti arrestare il mio impeto e la mia velocità, perché mi trovai davanti a una scena d’amore a rallentatore.L’anziano signore si spingeva a fatica sulla sua sedia a rotelle mentre il suo fedele amico, con il pelo consumato dal tempo, manteneva la sua stessa andatura e non staccava mai i suoi grandiContinua a leggere “L’amore che non sa di esserlo”

Sentire il tutto

Tutto intorno a noi parlava di un silenzio a compartimenti stagni che, come il cristallo, riflette una luce scomposta in tanti colori. Silenzi come raggi di sole che si poggiano su di noi. Silenzi che sposano il cielo, il mare, le stelle. La mia idea di libertà. Silenzi che osano, che si insinuano in percorsiContinua a leggere “Sentire il tutto”

Out on the road

“Quel mare sconfinato, senza limite, ora mi suggeriva di seguirlo, di oltrepassare quel limite che spesso non si ha il coraggio di scavalcare, di abbandonarmi a quella sensazione sconosciuta che si agitava dentro di me. Adesso sentivo che l’ignoto era il posto più sicuro per ritrovare me stessa” Myriam De Luca, Via Paganini, 7 SeContinua a leggere “Out on the road”