“La solitudine avanza…”

La solitudine avanza tra compromessi e diplomazia La fiducia si chiude nel cerchio lacerato del mondo La coscienza fende l’abisso Con le mani scrosto verità camuffate Incido versi come tatuaggi nella foga del tempo Caino ha fecondato il nulla divorando nel buio i suoi nidi La libertà non si nutre di morte Mi aggrappo nudaContinua a leggere ““La solitudine avanza…””

QUALE FEDE?

Folle pregano con cuori assenti Religioni incomprensibili inquinano la fede Guerre personali caricate sulle spalle uccidono preziosi giorni di pace La libertà è il posto in cui voglio stare Con occhi limpidi divoro maschere e filtri Ho fame d’amore e di poesia quindi di certo non sono morta (Myriam De Luca, L’invisibile nutrimento, Ed. Thule)Continua a leggere “QUALE FEDE?”

Poesia d’amore e di guerra

Brest, 1944. Le truppe alleate tentarono la riconquista della città e del suo porto strategico, combattendo una battaglia durissima contro la resistenza tedesca. La storica città, fondata dai Romani e ricca di monumenti, fu rasa al suolo. Solo 200 edifici rimasero in piedi. I civili vittime della battaglia furono quasi 1000. Kiev, 2022. Da giorniContinua a leggere “Poesia d’amore e di guerra”

ARRIVERÀ L’AMORE

Le prime, timide giornate di sole sembrano volerci ricordare che nessun Inverno dura per sempre. Che la Vita è una continua evoluzione. Che l’Amore arriva e non conosce ostacoli, come la Primavera. Buon week a voi, amici! Sale di corsa le scalenessuno ode il suo respiro cortoIl vento gli scompiglia i capellidissolve i suoni confusidelContinua a leggere “ARRIVERÀ L’AMORE”

APPARTENGO A ME

Con questi versi che parlano di femminilità vi auguro un buon weekend, amici! Sollevo la testanon voglio più obbediree ringraziare Gocciola il domanisulla mia pelle brunasui capelli di setasulle labbra umideche non vogliono seccarsi I miei seni sorridonoalle fantasie d’amoreche li accarezzano Non c’è mattino senza lucesul mio corpo di donna Cerca il mio cantoacquaContinua a leggere “APPARTENGO A ME”

“L’invisibile nutrimento” alla Fondazione Giuseppe e Marzio Tricoli

Myriam De Luca presenta la sua ultima opera poetica, “L’invisibile nutrimento”. L’appuntamento è il 9 dicembre, ore 16.30, nei locali della Fondazione Giuseppe e Marzio Tricoli. L’evento vedrà la partecipazione di due artisti palermitani, l’attrice Stefania Blandeburgo e il musicista Marcello Mandreucci. “L’invisibile nutrimento” è il titolo dell’ultima opera poetica della scrittrice Myriam De LucaContinua a leggere ““L’invisibile nutrimento” alla Fondazione Giuseppe e Marzio Tricoli”

ATTORNO A ME IL DESERTO

Si danna il desertoa portare granelli affaticatidentro la mia casa vuota Conosce la mia sorteche toglierà l’azzurro al cielo L’odore dell’infelicitàcammina a piedi scalzisul silenzio delle stanzesulle pause di una musicadisperata sui fiumi prosciugati da annidi sopraffazionisulle ancore arrugginitedove i pensieri si incaglianodi traverso sul mio grembo gonfiosul velo che coprela mia bellezzacome una colpaContinua a leggere “ATTORNO A ME IL DESERTO”

Lune convergenti. Il multiculturalismo delle donne: una raccolta dedicata alle mille diversità del femminile

Ogni libro è un pezzo della nostra anima, una frase dedicata alla grande poesia del mondo. Oggi ho il piacere di presentarvi la mia nuova raccolta di poesie, Lune convergenti. In un momento storico in cui il femminile sta diventando un argomento di enorme rilievo all’interno delle discussioni comuni, in cui le donne stanno intervenendoContinua a leggere “Lune convergenti. Il multiculturalismo delle donne: una raccolta dedicata alle mille diversità del femminile”