Sei chicchi di melograno

DEMETRA E KORE Madre lascia che io conosca il lato oscuro del mondo e del mio essere Non può durare in eterno sotto la protezione del tuo sguardo il tempo verde dell’innocenza Vacilla l’io tra le fessure dell’Ade e i campi accesi di sole Tremo di piacere al richiamo del mio amante tenebroso ma toccoContinua a leggere “Sei chicchi di melograno”

Domande e risposte

È un periodo complesso, quello che stiamo vivendo. Un momento storico che, sempre più fortemente, ci richiama alla nostra presenza. È impossibile sfuggire ormai alla visione dell’orrore perché, vicino o distante che sia, esso ci appartiene. Ci chiama in causa, interroga le nostre coscienze. Le domande sul significato di quello che ci circonda sono tante,Continua a leggere “Domande e risposte”

STRINGO L’INSEPARABILE

Un nuovo fiume attraversa l’intimità dei miei spazi Stringo l’inseparabile e smetto di aspettare il turno per essere felice Con occhi nuovamente aperti vedo linfa di alberi acerbi Acqua di pioggia ripulisce sabbie scure rimaste immobili dinanzi al mare Cedo alla profondità del cielo che sprigiona echi sterminati di libertà (Myriam De Luca, L’invisibile nutrimento,Continua a leggere “STRINGO L’INSEPARABILE”

PER STRADA

Il mio sguardo attento ai dettagli si riempie di intensità Tutto per strada mi invita a partecipare al film che la vita mette in scena Il sole allegro si poggia su volti tristi, un cane randagio si accontenta di un ombreggiato angolo di asfalto Due ragazze camminano vicine e immerse nei loro cellulari sembrano distantiContinua a leggere “PER STRADA”

QUALE FEDE?

Folle pregano con cuori assenti Religioni incomprensibili inquinano la fede Guerre personali caricate sulle spalle uccidono preziosi giorni di pace La libertà è il posto in cui voglio stare Con occhi limpidi divoro maschere e filtri Ho fame d’amore e di poesia quindi di certo non sono morta (Myriam De Luca, L’invisibile nutrimento, Ed. Thule)Continua a leggere “QUALE FEDE?”

ARRIVERÀ L’AMORE

Le prime, timide giornate di sole sembrano volerci ricordare che nessun Inverno dura per sempre. Che la Vita è una continua evoluzione. Che l’Amore arriva e non conosce ostacoli, come la Primavera. Buon week a voi, amici! Sale di corsa le scalenessuno ode il suo respiro cortoIl vento gli scompiglia i capellidissolve i suoni confusidelContinua a leggere “ARRIVERÀ L’AMORE”

SENTIRE L’AUTUNNO

Sentire l’autunno alle prime luci dell’alba.Percepire il corpo e l’anima diventare un tutt’uno con la natura.Fermarsi, finalmente, ad ascoltarsi e a dialogare con i bisogni più veri.Respiri profondi e consapevoli, cercando in essi i pensieri belli e gli occhi delle persone che amo e che mi fanno stare bene.Accogliere e abbracciare la parte che detestoContinua a leggere “SENTIRE L’AUTUNNO”